• Scegli una Scuola...aperta al territorio
  • Scegli una Scuola... INCLUSIVA
  • Scegli una Scuola... IMPEGNATA NEL SOCIALE!
  • Scegli una scuola... IN SINERGIA CON LE ISTITUZIONI!
  • Scegli una scuola... EUROPEA!
  • Presentazione del libro Airone 1 (Secondo libro del Generale in pensione Antonio Cornacchia)
  • Strade d'Italia sceglie i luoghi della cultura
  • Incontro culturale con Rita Borsellino
  • Una lezione di qualità ad "Alto volume"!
prev next

Un premio inaspettato

Ho “incontrato” il Premio Letterario Nazionale Zingarelli qui a scuola, durante una mattinata di dicembre.

Ci hanno proposto un incontro con due giovani rappresentanti del Premio…ho pensato:” sarà una mattinata pesante!”.

Così non è stato.

Mi hanno presentato uno spazio ed un tempo per esprimermi, reale, vivo e l’idea di poter essere giudicata da esperti non mi ha spaventata, al contrario, mi ha elettrizzata.

E non è stato difficile presentare in concorso ben 5 poesie.

Mi sono sentita emozionatissima quando mi è stato comunicato di aver vinto la sezione poesia per le scuole superiori, e non credevo a quello che mi stavano dicendo.

La mia creatura vincitrice è stata scritta sull’onda di un’emozione forte…la scomparsa di due amici, in modo violento, tragico, mi ha lasciato il segno e così è nata “Vivila”.

Ho potuto partecipare a tutta la giornata dedicata al Premio Zingarelli, che si è tenuta l’11 maggio. In mattinata, con la mia classe, ho ascoltato lo scrittore Tommy Dibari che mi ha illuminato ed invitato a perseguire sempre “ciò che sono”.

La cerimonia di premiazione, avvenuta in serata, presso il teatro Mercadante, è stata una piacevole condivisione di momenti, selfie emozioni con le mie amiche, la mia famiglia, la mia insegnante prof.ssa Senatore che mi ha accompagnato sul palco.

E’ valsa la pena partecipare al concorso ed a tutto l’evento in generale e consiglio a tutti di esprimersi tramite la scrittura.

Vivila

Vivila.

Vivila la vita.

Non potrai fare più niente

Quando sarà finita.

Esci tra la gente

Vivila con grinta:

un uragano potente,

questa è la vita.

Martina Giordano
2°A Grafica
ITET “Dante Alighieri”

15-01-2019

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy